Crescita organica aziendale

Crescita organica aziendale: cosa è e perché è importante per il tuo business?
Hai mai sentito parlare di crescita aziendale “organica”?

In economia, con il termine crescita organica si fa riferimento alla crescita che un’azienda ottiene aumentando la propria efficienza, le proprie vendite e la propria produzione internamente. Un’azienda che cresce in maniera organica si basa unicamente sulle sue forze, riuscendo ad espandersi in maniera chiara e misurabile dall’interno. Questo processo vede la messa in campo di tutte le risorse interne dell’impresa: da quelle umane a quelle finanziarie.

Naturalmente, questa tipologia di crescita non prevede azioni esterne come: le fusioni con altre aziende o società, prestiti, finanziamenti, acquisizioni etc.

Un esempio tipico di crescita aziendale organica si ha quando la stessa, attivando e sfruttando tutte le sue risorse e forze, riesce ad aumentare la produzione. La conseguenza naturale è una maggiore efficienza, una maggiore produttività e, quindi, maggiori entrate.

Tuttavia, non sempre questa è una conseguenza logica valida.

Infatti, può accadere che un’azienda aumenta la produzione a cui non sempre corrispondono maggiori entrate.

Crescita organica e crescita inorganica

Quindi, accade spesso che molti imprenditori finiscano con il demoralizzarsi. Il pensiero di aver ottimizzato al massimo le proprie risorse interne per massimizzarne la produzione e la spiacevole conseguenza che queste azioni non si siano tradotte in maggiori entrate, potrebbe essere debilitante.

L’effetto? Il terribile rischio di affidarsi a soluzioni esterne più rapide per accorciare questo divario, realizzando quella che in gergo viene chiamata crescita inorganica. Una tipica azione per realizzare una crescita più veloce è richiedere un finanziamento o tentare la strada della fusione con un’altra società, perdendo in parte la propria indipendenza e autonomia.

Crescita organica aziendale: come aumentare la produttività?

Il mio consiglio, in qualità di consulente e Advisor aziendale è quello di creare una strategia per massimizzare la crescita di un’azienda che parte dal suo interno. Tuttavia, è bene tenere a mente che nessun cambiamento così strutturato si può ottenere senza un’organizzazione stabile e precisa.

Ma, quali sono le prime azioni da compiere per iniziare il processo di massimizzazione delle risorse e, quindi, di crescita aziendale organica?

Riorganizzare le risorse umane. La prima analisi che si deve compiere è formare e rendere efficiente il personale, osservando con una lente di ingrandimento e senza pregiudizi qual è il grado di rendimento e le difficoltà di ogni singolo. A tal proposito, è bene riorganizzare i reparti, le divisioni e stabilire in forma chiara ed esplicita “chi fa cosa ed entro quando deve farlo”. Un metodo praticamente infallibile per riorganizzare le proprie risorse umane e fare un check aziendale è progettare un organigramma specifico con ruoli e mansioni ben delineate.

Forse non ci crederai, ma uno dei problemi principali della maggior parte delle aziende con cui ho collaborato è proprio la mancanza di addestramento del personale.

Rimodulare la strategia di vendita. È necessario testare costantemente e ottimizzare le attività commerciali, studiando promozioni e attività di marketing ben definite. A tal proposito è bene effettuare dei test di cross selling e up selling per incrementare le vendite ed espandersi.

Inoltre, consiglio di effettuare costantemente dei corsi di formazione per ogni reparto e divisione e per tutti i collaboratori. Spesso, è proprio dai capi reparti che deriva una certa rigidità di pensiero che si traduce in poca innovazione e, quindi, in poca produttività ed efficienza.

La crescita aziendale interna ed organica è forse quella più difficile da realizzare. Essa si realizza attuando diverse azioni e pianificando una specifica strategia. Dà i suoi risultati nel tempo, ma ti permette di non contrarre debiti sostanziali e di avere un’autonomia durevole.

Vuoi approfondire l’argomento e capire quali azioni e provvedimenti adottare per realizzare una crescita aziendale reale e di valore?

Entra in contatto con me: mettiamo le ali alla tua espansione aziendale

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Altri articoli

rapporto tra banca e impresa

Rapporto tra banca e impresa

Rapporto tra banca e impresa: quando la banca diventa alleato I rapporti con gli istituti bancari e le aziende sono stati, da sempre, oggetto di

Inviami un messaggio

Avvia la Chat
1
Salve, come posso aiutarla?