Meglio commercialista o revisore contabile?

Hai avviato da poco un’attività e ti stai domandando se è meglio investire il tuo denaro nella figura professionale del commercialista o in quella del revisore contabile?

Non conosci la differenza tra queste due figure professionali e vuoi approfondire l’argomento?

Allora, questo è il blog post che fa per te.

Innanzitutto, è indispensabile fare una doverosa precisazione preliminare: il Dottore Commercialista e il Dottore revisore dei conti sono due figure professionali differenti. Nello specifico, il revisore contabile è un esperto che si occupa di esaminare la corrispondenza della contabilità dell’azienda, accertandone l’esattezza e l’integrità per poi redigere alla fine una relazione che riassume l’esito della verifica.

Spesso la figura del commercialista e quella del revisore si sovrappongono perché il professionista si specializza in entrambe le professioni ed effettua l’iscrizione ad entrambi gli albi professionali.

Per chiunque abbia o gestisca una sua attività commerciale o un’azienda entrambe le figure appaiono fondamentali. Infatti, entrambi i professionisti rivestono un ruolo sostanziale nella contabilità aziendale. Da un lato il commercialista segue la contabilità aziendale passo per passo, dall’altro il revisore contabile verifica integrità, congruenza della corrispondenza nelle scritture contabili e che tutte le operazioni siano effettate a norma di legge.

Meglio commercialista o revisore contabile?

La contabilità è alla base di qualsiasi attività e di qualsiasi business. Spesso, molte problematiche che sembrano insormontabili e nelle quali l’azienda stagna da diverso tempo, si possono imputare ad una o più valutazioni contabili scorrette. Infatti, è importante analizzare e fare un lavoro di “pre” revisione contabile in supporto a quello di revisione contabile che andrà a fare il revisore dei conti.

La mia figura professionale per la tua contabilità

Pensi che ci siano dei problemi nella tua contabilità aziendale che nessun professionista ed esperto sta riuscendo a fare emergere?

Hai il sentore che bisognerebbe “scendere più in profondità” e scoprire le incongruenze della tua contabilità?

La mia figura professionale ti permette di operare una prima profonda “pre-revisione” della tua contabilità. La mia consulenza e il mio lavoro consistono nell’identificare e scovare le voci e le imputazioni dei conti che non sono corrette all’interno della tua contabilità. Attraverso una meticolosa ricerca e verifica, controllo tutti i conti e indago sulla regolarità dei contenuti del bilancio. In questo modo agevolo di gran lunga il compito del revisore dei conti che, così, potrà occuparsi delle verifiche vere e proprie della contabilità, della corrispondenza tra clienti e fornitori, del rispetto delle regole civilistiche e dei rapporti con le banche.

Hai bisogno di una consulenza per scoprire cosa c’è che non va nella tua contabilità aziendale?

Scrivimi le tue esigenze e fissiamo un appuntamento: posso aiutarti!

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Altri articoli

rapporto tra banca e impresa

Rapporto tra banca e impresa

Rapporto tra banca e impresa: quando la banca diventa alleato I rapporti con gli istituti bancari e le aziende sono stati, da sempre, oggetto di

Inviami un messaggio

Avvia la Chat
1
Salve, come posso aiutarla?